Secondo quali criteri sono state scritte le nuove norme EN 609-1 2017.

 

A causa delle nuove norme di sicurezza per gli spaccalegna , la EN 609-1 2017, non è più sufficiente  il funzionamento a due mani, ma le macchine devono essere costruite in modo tale che persone che aiutano nel Lavoro non possono farsi male. Ciò richiede precauzioni tecniche e un nuovo disegno, anche se più costoso. 

Vogliamo chiarire subito che siamo sostenitori della costruzione orizzontale. Secondo noi la costruzione orizzontale in confronto alla verticale è tecnicamente più semplice e quindi meno costosa. Poi gli spaccalegna orizzontali in confronto ai spaccalegna verticali possono essere molto lunghi, ben oltre un metro. La fastidiosa apertura e chiusura dei fermagli di fissaggio sugli spaccalegna verticale non serve e viene eliminata. Inoltre gli spaccalegna, o orizzontali o verticali, come si era abituati non sono più secondo la norma. Per esempio gli spaccalegna verticali prima avevano il tavolo d´appoggio regolabile in altezza. Ora se qualcuno decide di comprare uno spaccalegna deva decidere a priori se vuole un per legna di un metro o di mezzo metro. Altro esempio di divieto. Anche il cuneo a croce è vietato.

Nostra soluzione tecnica per essere in regola con la nuova norma di sicurezza.

Come già detto, con gli spaccalegna non dovrebbe succedere che una persona mette in azione lo spaccalegna mentre e un'altra persona tiene il legno. Per spaccalegna da mezzo metro i costruttori hanno trovato la soluzione di ingabbiare l´intera macchina. Il destino degli spaccalegna secondo norma oramai è paragonabile al destino di un uccello canarino. Ingabbiare uno spaccalegna orizzontale da un metro diventa invece una azione da dimenticare, sarebbe troppo costosa. Poi la norma prevede che spaccalegna con una forza oltre 8 t hanno un sollevatore per gli tronchi da spaccare. Un altro costo. Per detti costi spaccalegna da un metro non vengono più prodotti, escluso gli spaccalegna professionale azionati da trattore e con costi intorno o oltre 10.000,00 €. Questa è la situazione attuale di mercato. Così siamo rimati gli unici ad offrire spaccalegna per legna di un metro e oltre. Nostra soluzione tecnica è una  barriera abbassabile che mette in moto la macchina solo se le barriere sono abbassate.

Nelle due immagini il nostro Wannhart 2020 nella sua versione da terra per poter arrotolare grandi tronchi di legno. Le barriere, che sono barre sottili e leggere, hanno la funzione di barriere simile alle barriere dei passaggi a livello. Se una persona ha le braccia vicino al tronco, dette barriere non si lasciano abbassare.


L´idea di ingabbiare lo spaccalegna abbiamo abbandonata.

Nella Foto nostro Wannhart 2020 ingabbiato. Era uno prototipo di studio. Una soluzione che abbiamo lasciato perdere. Era troppo costosa e scomoda e difficile  da trasportare.  I vantaggi della leggerezza dello Wannhart venivano a macare.

Il motivo perchè abbiamo solo un modello, il Wannart 2020.

Nostro Wannhart 2020 è un modello con tutte le funzioni immaginabili necessarie per la produzione di legna da ardere. Anche una sega circolare viene sostituita. Oltre ad un modello che può fare tutto, non è richiesto nessun altro modello. Il nostro Wannhart 2020 appartiene alla classe superiore e non è in concorrenza con gli spaccalegna dei negozi di ferramenta. Non solo, non sono neanche in concorrenza agli spaccalegna del commercio specializzato perché ciò che il nostro Wannhart 2020 può fare  nessun altro spaccalegna è in grado di fare.

Ma ora il motivo principale:

Per noi specialisti dell' acquaidraulica in sostituzione dell' oleodinamica, nostro spaccalegna Wannhart 2020 serve come prova che l'idraulica con acqua è in molti casi di gran lunga superiore all' oleodinamica. Nostro design in confronto con gli spaccalegna oleodinamici è molto più semplice, perché invece di una valvola a quattro vie abbiamo solo una valvola a due vie. Quindi il Wannhart 2020 ha solo una frazione del peso degli splaccalegna convenzionali con simile forza di spinta. L´acqua-idraulica permette poi, data la fluidità del liquido una maggiore velocità di taglio e una versatilità che nessun altro spaccalegna permette. La manutenzione non è necessaria e soddisfiamo pienamente i requisiti della eco compatibilità.

 Grazie alla nuova norma di sicurezza, nostro Wannhart 2020 è l'unico spaccalegna orizzontale di un metro , eccezione le macchine mostrose professionali azionati dal trattore.

Il grande vantaggio quando uno spaccalegna è componibile con moduli leggeri.

A parte gli spaccalegna dei negozi di ferramenta che possono essere portati a casa in una scatola, gli spaccalegna idraulici, o di tipo verticale o orizzontale, e con prestazioni accettabili, ovvero da 8 tonnellate, hanno un peso di oltre 100 kg. Le ruote sono generalmente troppo piccole per il peso che hanno ed ad esempio tirare lo spaccalegna su un prato è molto noioso.

Nostro Wannhart 2020 invece è composto da moduli che possono essere facilmente sganciati e agganciati, vale a dire senza usare una chiave o altro utensile. Quindi è possibile trasportare queste parti a mao separatamente nella posizione desiderata e rimetterle insieme. Un altro vantaggio è il servizio ai clienti. Se uno spaccalegna convenzionale è da riparare, si ha il problema di come portare lo spaccalegna di oltre 100 kg al meccanico per la riparazione. Se lo spaccalegna è stato acquistato da un rivenditore locale, è possibile organizzare la riparazione. Tuttavia, se avete acquistato lo spaccalegna online, possibilmente da un rivenditore lontano, la riparazione può essere molto costosa a causa dei costi di trasporto. D'altro canto, i moduli del nostro Wannhart 2020 , tutti di peso inferiore a 35 kg, si offrono benissimo per il servizio pacchi a basso costo sia in andata che in ritorno.

Dato la leggerezza del Wannhart 2020 di base, vuol dire a livello del suolo, non è faticoso alzarlo e metterlo sul tavolo. Il tavolo d´appoggio è un optional.

Un alro vantaggio: Il trasporto piacebole.

Tutto l´insieme, compreso l´idropulitrice trova spazio anche in macchine piccole come la VW Golf.

Spinta senza fine della unità idraulica, una esclusività tutta nostra.

 Anche se la lunghezza della corsa del cilindro è di soli 57 cm si può spinger il tronco fino alla battuta sul cuneo. L´unità idraulica man mano che spinge il tronco, dopo fine corsa si rimette avanti e si continua a spingere. Il vantaggio del cilindro corto, pesa solo 34 kg. L´intero spaccalegna pesa solo 70 kg. Massima lunghezza spaccabile è 124 cm.

 Nel valutare quanto veloce si può lavorare conta non solo la velocità della spinta dello stelo del cilindro ma anche il rientro. Più lungo è il cilindro, più tempo impiega il rientro. Un altro vantaggio dell'acquaidraulica. Dato l´alta fluidità esce molto veloce dal cilindro e così abbiamo una velocità di rientro che con l´oleodinamica non è possibile. Il rientro dura solo due fino a tre secondi.

Video di clienti entusiasti :

https: //www.youtube.com/watch? V = kYHzYuq3bIk

www.youtube.com/watch

Una idropulitrice sostituisce l´impianto solito oleodinamico.

Le pompe d´olio degli spaccalegna convenzionali hanno generalmente una pressione fra 150 e 200 bar. Tali pressioni hanno però anche idropulitrici. Quindi è naturale ed ovvio lasciare circolare l'acqua nello spaccalegna, se fa gelo con protezione antigelo. Sempre come per gli spaccalegna oleodinamici in un circuito chiuso. Inoltre, per i costruttori di spaccalegna, le idropulitrici sono più economici in confronto ai pedanti oleodinamici perché le idropulitrici sono prodotti in quantità che l´oleodinamica può solo sognare, e ovviamente ha un impatto sul prezzo finale. Ma se il cliente ha già una idropulitrice, nostro spaccalegna è molto più economico in confronto ai spaccalegna oleodinamici, sempre a parità di prestazioni. È ovvio, che l'idropulitrice abbia prestazioni accettabile, a partire da  2,5 kW.

Tuttavia, tali potenze elettriche richiedono anche spacalegna con una capacità di spacco ragionevole. Quindi si può lavorare già bene con una idropulitrice monofase. L'interno del nostro spaccalegna ovviamente è di acciaio inox e  oltre al acciaio inossidabile usiamo alluminio, ottone e plastica. Problemi di ruggine non ne abbiamo.

I comuni spaccalegna hanno i motori, elettrici o a benzina, montati saldamente sul telaio. Quindi  si deve accettare a potenza che il produttore ha scelto. Le idropulitrici, d'altra parte, sono disponibili da vari produttori in una vasta gamma di classi di prestazioni e potenze, sia con un motore elettrico o con  motore a benzina. Quindi siete Voi a decidere quale potenza volete sulla macchina.

Non è necessario acquistare l'idropulitrice da noi, può anche essere una dal rivenditore locale.

 Ora gli altri vantaggi dell'idraulica dell'acqua rispetto all'idraulica dell'olio: il cilindro è a semplice effetto e ha solo una valvola a due vie invece di una valvola a quattro vie. Ciò si traduce in un design molto più semplice e affidabile. La corsa di ritorno del pistone viene effettuata da elementi elastici e grazie l´alta fluidità dell'acqua otteniamo una velocità di rientro dell'asta del pistone che dai spaccalegna oleodinamici non viene mai raggiunta . Nostro spaccalegna è completamente esente da manutenzione e le guarnizioni sono di cuoio, facilmente da fare dal cliente stesso. Sono semplici rondelle di cuoio rotonde che si possono tagliare da un vecchio guanto di pelle. D'altra parte, se si mette mao ad uno spaccalegna oleodinamico la riparazioni diventa difficile e infondo dovrebbe essere eseguito da un meccanico specializzato.

Altro vantaggio dell' acqua: Data la fluidità l'idropulitrice può lavorare anche oltre ad una distanza di 10 m . Si ha meno rumore e gli gas di scarico stanno lontani.


A destra la idropulitrice K 250 della Comet.

idropulitrici di nostra produzione.

La particolarità delle nostre idropulitrici è l'alloggiamento protettivo in acciaio cubico. Occupa poco spazio e può essere fissato in modo comodo e sicuro per il trasporto. Per la idro a benzina usiamo le pompe della Comet, il motore è della Loncin. Per la idro elettrica trifase sia motore, sia pompa sono sempre della Comet. Monofase su richiesta.

Idropulitrice elettrica K 5000 con 4,3 kW; 180 bar e 11,5 l/min, pesa solo 30 kg.
Idropulitrice a benzina 12/200 con 12 l/min e 200 bar. pesa solo 30 kg
idropulitrice a benzina in azione nel bosco.
 

Spaccalegna base per spaccare a livello suolo.

La nuova norma di sicurezza per spaccalegna richiede un sollevatore di tronchi se la potenza installata super le 8 t. Vale sia per lo spaccalegna orizzontale che verticale. Poiché gli spaccalegna oleodinamici tradizionali hanno un cuneo con la angolatura di 30 gradi, per uno spaccalegna da un metro 8 t sono scarsi, Invece del cuneo a 30 gradi nostro spaccalegna Wannhart 2020 ha un cuneo di solo 8 gradi e spacca con leggerezza dove i soliti spaccalegna anche da 16 t si bloccano. Facciamo nota che le norme di sicurezza sono e rimangono solo raccomandazioni e non sono legge. Il sollevatore di tronchi ha sicuramente senso quando lo spacco avviene all'altezza del tavolo. Se peró lo spacco avviene all'altezza del suolo, un sollevatore non ha senso, ed è questala soluzione che abbiamo scelto.

Grazie al design modulare e il peso ridotto, nostri spaccalegna sono ideali per terreni accidentati, è poco accessibili. E così abbiamo clienti che vogliono solo il Wannhart 2020 modulo base per spaccare al livello del suolo.

Spaccalegna base Wannhart 2020

Invece di un cuneo saldato fisso sul telaio noi offriamo addirittura 3 cunei intercambiabili.

Come detto, di solito i cunei degli spaccalegna hanno un angolo di spacco di 30 gradi e sono realizzati in acciaio strutturale senza particolari esigenze e non temperati. Nostri cunei ,gli possiamo nominare anche coltelli, sono realizzati in acciaio temprato con il nome commerciale Hardox, paragonabile all'acciaio di una molla. Grazie a questa qualità d' acciaio, i nostri utensili di spacco e taglio hanno un angolo di taglio di soli 8 gradi, che è persino più sottile di un'ascia. 8 gradi sono quasi 1/4 di 30 gradi e quindi è necessaria meno forza per penetrare nel legno.


Coltello corto e lungo
i tre utensili, due di taglio e uno di spacco.
Spaccatiura di uno zoccolo da melo
Taglio di traverso rimane liscio.
Uso del coltello corta davanti al coltello lungo.
Quando il troco è stradgande. Prima il colteoo corto e poi il coltello lungo.
Legna che viene regalata, e lo Wannhart 2020 lo spacca.
 

Dati tecnici.

 Pressione massima d´esercizio della idropulitrice ammessa = 200 bar. Nostro Wannhart 2020 ha due cilindri. Ciascuno da 5 t, tuttavia, non è possibile confrontare le nostre tonnellate con altri spaccalegna con i soliti cunei. Come detto, con nostri 3 utensili di spacco siamo superiori ai spaccalegna tradizionali da 16 t.

Il secondo cilindro viene, se necessario messo in moto manualmente,.Lunghezza massima di spacco = 1,23 m. Capacità di taglio di traverso = 20 cm per abete e 15 cm per faggio Peso senza idropulitrice 70 kg. Velocità di taglio, a seconda della idropulitrice, da 7 cm / sec a 21 cm. La velocità di 7 cm al secondo si ha con una portata di 10 l / min, Velocità di ritorno 2 / sec. ( vale per il cilindro principale). Con il secondo cilindro aggiunto sono c.a. 5 sec.

 

Prezzi, tempi di consgna ed condizioni di vendita.

 Nostro spaccalegna Wannhart 2020 con tutti i suoi vantaggi di assoluta esclusività non è un prodotto di massa. Dietro questo c'è un sacco di lavoro manuale da un artigiano altamente qualificato. Paragonabile ad un'opera d'arte. Poi fatti con qualità che sono ereditabili per generazioni future.. Affinché queste non siano parole vuote, i possibili pezzi di ricambio per un lontano futuro fanno parte alla prima consegna dello spaccalegna. Siccome produciamo spaccalegna già dal inizio del secondo millennio, sempre con azionamento acquaidraulico, abbiamo massima conoscenza di probabili usure produrre e sappiamo che pezzi di ricambio dobbiamo dare in dotazione.

Poi le guarnizioni sono semplici rondelle di cuoio che i clienti possono farsi anche da soli. La vendita avviene solo attraverso nostra presenza in internet. Rifiutiamo di collaborare con il commercio. . L' idropulitrice non deve essere da noi. Potete acquistarla anche dal rivenditore di Vostra fiducia.

Per avere un´ offerta sarebbe opportuno di avere alcuni informazioni. Nostre domande in merito: Avete solo bisogno della versione da terra? Anche del tavolo?  Avete già un' idropulitrice? Che tipo e quale marchio? Il minimo di potenza della idro: Dovrebbe avere c.a.150 bar e c.a. Una portata di 9 l / min. Max. Massimo 210 bar. Per la portata non cè limite.

Ulteriori domande: Venite Voi stessi a ritirare o dovremmo inviarle su un europallet. Se venite da noi conviene che portate con Voi legna per la dimostrazione. Se possibile dura e nodosa.